giovedì 10 aprile 2014

G come gatto (ma anche come galagone, grongo, guanaco...)

Da qualche giorno cercavo l’occasione per mostrare ai bambini il mio ultimo acquisto, e finalmente l’occasione si è presentata (o meglio, ho creato le condizioni favorevoli perché si presentasse).





Ho visto per la prima volta questo volume nell’edizione francese, in Fiera a Bologna, e non ho osato acquistarlo. Poi, mentre tornavamo, Valentina, eccellente driver e compagna di viaggio, mi ha mostrato la sua copia, in italiano.

In pochi giorni l'ho avuta tra le mani; è una vera gioia per gli occhi.

Gli animali sono raggruppati secondo categorie rigorose ma assolutamente geniali: architetti, leggendari, maledetti, giallo limone, veloci, velenosi...

E allora perchè limitarsi alla G di gatto quando possiamo avere anche la 



G di  galagone




di  gallo cedrone





di gufo reale





di grongo





o di guanaco?