venerdì 4 aprile 2014

Pensiero bambino 2 (parole con CE/CI)


CERBIATTO

Un cerbiatto dice: “Ciao pesce che scivola”.
Perché il cerbiatto ha fifa di noi?



CERCARE

Uno che ha il binocolo sa cercare benissimo.



CEROTTO

Il cerotto è come una protezione per il nostro corpo.



LUCE

La luce che c’è in casa è elettricità che si illumina.



PACE

Evviva, oggi è Natale, dove nel mondo la pace è fortissima.


RICETTA

La ricetta è come un cibo inventato.




BICICLETTA

La bicicletta va in giro con un bambino.




CIBO

Se non mangi il cibo potresti essere quasi morto.
Mia mamma fa cibo a dismisura.


CICCIO/CICCIA

La ciccia di Valeria balla quando corre.
Ciccio Bombo cavaliere con tre buchi nel sedere.




CICOGNA

La cicogna cerca poco cibo.
Una cicogna parte dall’Italia e va in Sicilia.


CIECO

La nonna è cieca e anche il nonno è cieco e vanno a sbattere dappertutto.




CIELO

Il cielo è così lunghissimo ma poi finisce e c’è lo spazio.
Il cielo è una cosa da guardare di notte.
Il cielo sta in alto. Di notte scompare e arriva il buio.



CIPOLLA

La mamma sbuccia la cipolla con l’aiuto della sua famiglia.


CITTA’

La città che ha un lago con l’acqua pulita è bella, anzi bellissima.



CUCINA

La cucina si è fatta cucinare.


LUCCIOLA

La lucciola è un insetto luminoso: potrebbe fare da lanterna.



VICINO

Il mio vicino ha un po’ di difficoltà.


SICILIA/CECILIA

In Cecilia si va quando sei in vacanza.
Io vado in Cecilia.
Il mare della Sicilia è chiuso perché è chiuso.