giovedì 30 aprile 2015

G come Giorgio, G come gelosia




GELOSIA


Hai preso la mia mamma 
e un pezzo della stanza. 
Fratello te lo dico
di te ne ho già abbastanza!
Hai preso anche i sorrisi
di nonni, zii e parenti
che chiedono soltanto 
se tu hai già messo i denti.
Hai preso tutti i cuori
con il tuo balbettio.
peccato che fra i tanti... 
di cuori c'è anche il mio!

JannaCarioli, L'alfabeto dei sentimenti, Fatatrac





Che cos'è la gelosia?

La gelosia quando qualcuno ha una cosa bella e tu non ce l'hai...è come l'invidia.
La gelosia è quando a qualcuno gli piace tanto qualcosa e tu la ricopi.
Quando tipo uno ama qualcuno e l'altro lo ama.
La gelosia è la rabbia.
È tipo quando uno è uno dei più piccoli e poi nasce un altro e quello che era nato prima perde tutta l'attenzione.
Quando uno ti prende una cosa a cui tieni molto.
Quando tu vuoi dire qualcosa, lui ti interrompe subito perché ha fatto qualcosa di giusto e qualcuno lo adora e dopo l'altro resta solo.
La gelosia è una rabbia molto forte che praticamente è così forte che vorresti togliere di mezzo qualcuno definitivamente.

La gelosia è un sentimento.


Quando siete gelosi?

Con mio fratello, tutti i giorni, perché la mamma gli dà più attenzioni che a me.
Con mio cugino, perché ha i miei stessi Nerf, però lui si vanta un po' di più perché dice che i suoi son più forti.
Quando tipo io sto parlando con mia mamma mia sorella mi ruba il posto e mi interrompe.
Quando io voglio dire una cosa importante alla mamma uno dei miei nonni o qualche mio zio mi interrompe e non mi fa parlare.
Quando dai nonni giochiamo a qualche gioco e nessuno vuole stare con me.




Si può essere gelosi anche degli amici?
Sì...molto...molto gelosi.

Se J. avrà una fidanzata magari lei mi irrita e mi irrita anche J.
Quando litighiamo e poi facciamo la pace.
Ci si sente arrabbiati, e puoi anche litigare.
Se tu non te la dimentichi, la gelosia continua a andare su e su e su e ti fa ancora più geloso e geloso, e poi scoppi.


Cosa succede quando uno scoppia di gelosia?

Non vuole più rivedere gli altri.
Non ne può più e magari scoppia anche una guerra.
Non ne può più del fidanzato.
Ti arrabbi e puoi dirgli anche cose brutte.
Ti arrabbi e diventi rosso come un pomodoro.
Con un mio amico di otto anni mi sono arrabbiato così tanto che sono esploso di gelosia e l'ho steso.
Ti viene voglia di far canestro con quello lì con cui sei arrabbiato.
Quando sei arrabbiato fino al limite, ti viene voglia di picchiare.