giovedì 14 maggio 2015

La ragnatela dell'amicizia diventa arte

A differenza dello scorso anno, quando avevo lasciato che i bambini unissero i puntini segnati casualmente sulla circonferenza, quest'anno ho realizzato in anticipo il disegno del cerchio segnando sulla circonferenza tanti punti quanti sono i bambini (è facile, basta dividere 360 per il numero dei bambini e, con il goniometro, assegnare i punti corrispondenti). e l'ho fotocopiato, dandone una copia ad ogni bambino.

La consegna è stata: "Collega ogni punto ad un altro, passando per tutti i punti una sola volta. Poi, colora o decora seguendo la tecnica o lo stile che preferisci"