venerdì 22 luglio 2016

Apedario. La scuola degli albi illustrati



In questi giorni sto davvero facendo quel che più mi piace: leggo, immagino, progetto…

 



Lo faccio per me, lo faccio per i miei ragazzi 

 


(saremo in quarta, a settembre), lo faccio per il blog; e so, lo sento profondamente, che ancor più bello che farlo da sola, sarebbe poterlo fare con persone che condividono con me la passione per gli albi, la lettura, la poesia, l’illustrazione, la natura.

  
 





In realtà, quello a cui sto pensando non è soltanto un desiderio, e neppure un sogno: è un’idea, nata dalla mente, dall’entusiasmo e dal cuore di Giulia Mirandola, che mesi fa ha pensato a questa meravigliosa possibilità, in Fiera a Bologna me l’ha proposta a quattr’occhi (stropicciati dal sole, direbbe lei) e ha avuto il coraggio di credere nella sua realizzazione.


Apedario. La scuola degli albi illustrati






diventerà realtà dal pomeriggio del 25 alla sera del 27 agosto.



In un luogo dove natura e cultura si fondono, il Masetto, avremo la possibilità di leggere, scrivere, disegnare, passeggiare, osservare, meravigliarci, raccogliere, costruire, riflettere, ascoltare, condividere, immaginare, progettare, riposare, sognare, per poi tradurre tutto ciò in realtà colme di senso e di bellezza per noi e per i nostri bambini/ragazzi.


Giulia, Gianni, Urca



ed io vi aspettiamo!

Manca poco più di un mese. Per iscrivervi, cliccate qui