sabato 9 luglio 2016

Io potrei essere tutto: Fare un errore






FARE UN ERRORE

Fare un errore
non c’è niente di male
fare un errore è normale
tutti lo sanno che a tutti
può capitare
ma non c’è niente di peggio
che aspettare, per fare il tuo errore,
di essere te quello scelto a tirare
il calcio di rigore.

Silvia Vecchini, Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno, Topipittori





Fare un errore
non c'è niente di male
nel fare un errore,
però non c'è niente
che ti torturi come
sbagliare qualcosa
che sai fare bene.


Simone





Fare un errore
è stato uno sbaglio grande
ma non profondo come un pozzo
basta ascoltare, impegnarsi e capire.

Se tu ti impegni ce la puoi fare
i tuoi genitori saranno orgogliosi
come tu sarai.

Costanza




Fare un errore
è sbagliare una verifica
oppure quando scrivi.

Fare un errore
può essere stata una
emozione.

Fare un errore
è stato un uccellino
d’oro che mi ha fatto
brillare gli occhi.

Fare un errore è
stato un disegno
troppo brutto.

Fare un errore è
un rumore forte.

Fare un errore è stato un tuono
un rumore e tante altre cose.

Fare un errore è
andare in ansia
farsi venire il
mal di pancia.

Matilde R.





Fare un errore
significa sbagliare
ma puoi rimediare al tuo sbaglio.
Se sbagli non fa niente
ma se fallisci un rigore
ci rimani male
però i compagni ti dicono:
"Sei debole, scarpone".
Tu ti metti a ridere e gli altri ti dicono:
"Perché ridi?"
Scusa ma voi prendendo in giro gli altri
vi sentite più grandi
e poi cosa ottenete?
Niente, però ammettetelo
prendendo in giro
gli altri vi sentite
più grandi vero?
Si ma…facciamo pace?
Va bene

Michele




Fare un errore è orripilante,
sembra che tutto il mondo sia perfetto,
tutto tranne te,
non hai più amici,
sei messo in disparte;
so che non serve ripeterlo, ma devo dirlo:
è orribile!
Non vorrei farli mai più
ma purtroppo è naturale farli
soprattutto per me
che non sono bravo in italiano,
ma va beh
mi impegnerò di più per migliorare
fino a non farli più.

Alessandro





Fare un errore
è normale
prima o poi
lo devi fare per forza…
non ti preoccupare
tanto capita alle maestre,
agli adulti, a tutti
non c’è niente di cui
preoccuparsi.

Carlotta





Fare un errore
non è mica quando sbagli a giocare a pallavolo.
L'errore è naturale, ma di certo non farlo apposta.
Devi sapere che tutti sbagliano nella vita, in fondo è
normale.
Se commetti un errore non metterti a piangere.
Fare un errore
è capitato a tutti, non prendere
in giro se no dopo ti prendono
in giro.
Quando la maestra ti sgrida
non terrorizzarti perché hai commesso un errore.
Non commettere un errore è un po’ sbagliato
perché bisogna fare qualche errore.

Silvia




Fare un errore
non c’è niente
di male capita
a tutti di sbagliare
prima o poi ti
capiterà e tu questo
lo sai già.
Ti svelo un segreto
anch’io ho sbagliato
qualche volta ma
non importa perché
poi qualcuno ti aiuterà.

Sofia E.




Fare un errore
è stato un disastro
ma sono gli errori
che ci rendono noi stessi
che ci rendono umani.

Cristian