mercoledì 19 novembre 2014

Dizionario illustrato



Credo che la maggior parte degli insegnanti abbia provato l’esperienza di un nuovo arrivo, ad anno scolastico già iniziato, di un bambino o una bambina che non parla una sola parola di italiano, e con cui sembra impossibile riuscire a comunicare. Non sempre i mediatori linguistici sono presenti nelle nostre realtà, e ci si sente spesso impotenti.

Ho sempre creduto che il modo più immediato per un bambino di imparare i termini base di una nuova lingua sia, oltre alla vita quotidiana condivisa istante per istante con i compagni, la realizzazione di un dizionario di base, da arricchire via via di nuovi termini e significati.

Ieri ho chiesto ai bambini di aiutarmi a realizzarlo per la compagna che è con noi da qualche settimana: ognuno ha disegnato un oggetto, un animale o una persona di facile identificazione (alcuni disegni sono stati rifatti, perché troppo complessi) da regalare a questa bambina, perché potesse incollarlo sul suo quaderno ed impararne il nome.