sabato 5 settembre 2015

Adesso che so leggere



Adesso che so leggere
le parole scritte
leggo a mio fratello
le storie che non sa
Basta, non ne ho voglia
gli ho detto ieri sera
arrangiati da solo!

e lui che non sa leggere
col libro a gambe in su
mi ha letto serio serio
una storia che non c'è
Una storia che volava
e così a gambe in su
che le parole scritte
non la prenderanno mai

Giusi Quarenghi, E sulle case il cielo, Topipittori