martedì 17 febbraio 2015

MInuscule

Prima di cominciare le letture in classe sugli animali, immersa tra titoli e storie di ogni genere, avevo un'unica certezza, che non riguardava neppure un libro: ad un certo punto, avrei fatto vedere ai bambini

Minuscule



un dvd comprato almeno un paio d'anni fa e ancora sigillato, che volevo ad ogni costo guardare per la prima volta con loro.

Così, nei giorni scorsi, dopo aver riflettuto con loro sugli animali che proprio non ci piacciono (ragni, api e zanzare hanno conquistato delle posizioni di tutto rispetto) ho pensato che il momento fosse finalmente arrivato.

Ho guardato i corti con la stessa meraviglia dei bambini, scegliendone addirittura alcuni per una classe e altri per l'altra: mi sono sembrati una produzione davvero intelligente, che riesce a combinare conoscenze scientifiche (ma i bambini moderni quante informazioni conservano in quelle loro testoline?) con la sorpresa, il divertimento puro, l'inatteso.

Alcuni bambini conoscevano la serie dai canali satellitari, ma per i più è stata un'autentica scoperta.

Uno spettacolo da non perdere...




Ho scoperto anche un film appena uscito: 

La valle delle formiche perdute


 Credo proprio ne valga la pena!