martedì 3 marzo 2015

Animali, frasi minime, tempi verbali e uso dell'H


In questi giorni abbiamo provato insieme a pensare a frasi minime con protagonisti ancora una volta gli animali, non più accompagnati dai verbi che indicano la produzione del rispettivo verso, ma da azioni semplici e caratteristiche del soggetto stesso.

Abbiamo scritto ogni frase al presente per trasformarla, subito dopo, al passato prossimo, il tempo verbale in cui l’utilizzo dell’h è più frequente e che si usa abitualmente anche nella lingua parlata.









Nello stesso, semplice esercizio, abbiamo quindi lavorato su frasi minime, soggetti, predicati, tempi verbali e uso dell’h.




E da uno dei miei libri di poesia preferiti, Strada con uscita, di Shel Silverstein, Salani,  la pagina più divertente sull’uso dell’h: