sabato 14 marzo 2015

Stavo solo pensando





















STAVO SOLO PENSANDO

Chissà se sono già vissuto prima?
E poi se c’ero, chissà chi ero?
Magari un re, un guerriero, un gatto?
Avevo gli occhi gialli e il pelo dritto?

Chissà che succede oltre la vita?
Si vola tutti via come marziani?
Ci si mischia alla terra e si fiorisce
per diventare rose e tulipani?

Chissà dove si va quando si muore?
Si aspetta un poco lì come in stazione
prima di andare in paradiso e inferno
o si va subito a destinazione?

Chissà se esistono i fantasmi?
E un altro mondo ci starà guardando?
No, maestra, non mi ero distratto,
stavo solo pensando.

Janna Carioli, Poesie a righe e quadretti, Giunti Junior