martedì 16 febbraio 2016

Pagelle - scrivono i bambini


Traccia
Giovedì scorso avete ricevuto le “pagelle”.
Cos’hai pensato dopo aver letto la tua?
Come ti sei sentito? Perché?
Pensi che i tuo voti siano giusti? Perché?
Cosa pensi del giudizio?
Secondo te i voti, il giudizio, la pagella, sono importanti o se ne potrebbe fare a meno? Perché?




La pagella è inutile perché dopo i genitori si arrabbiano.

Io penso che il mio giudizio sia corretto perché dice proprio come mi sono comportato.



Penso che le maestre danno i voti giusti e non danno i voti più alti che gli stanno più simpatici.



Secondo me la pagella, i miei voti e il mio giudizio sono importanti perché se cambierebbero modo di dare le pagelle succederebbe un fracasso.



MI sono sentito calmo perché le nostre maestre, ma solo le nostre, hanno deciso di non dare mai nel primo quadrimestre dieci ma nel secondo.



Secondo me i voti, il giudizio, le pagelle sono molto importanti perché ci fanno capire che dobbiamo migliorare.



Io penso che i miei voti sono giusti perché non sono così brava a prendere tutti dieci.





























Secondo me la pagella, i voti e il giudizio sono indispensabili perché se no come si fa a sapere quanto si ha di voto?



Secondo me i voti, il giudizio e la pagella si può farne a meno nel primo quadrimestre, perché se nel primo sei andato male nel secondo devi migliorare.



Secondo me i voti, il giudizio, la pagella sono importanti perché le maestre ci scrivono sopra.



Dopo aver letto la mia (pagella) per poco saltavo in aria.



Penso che il mio giudizio sia adatto per me.



Dopo aver visto la mia pagella ho pensato che i miei genitori mi avessero dato un bacio.



Secondo me i voti, il giudizio e la pagella sono importanti perché se uno si comporta male e non se ne accorge dopo non sa come si comporta.



Dopo aver letto la pagella ho pensato alla faccia che avrebbero fatto i miei genitori quando l’avrebbero guardata.



Penso che il giudizio sia molto bello perché ho saputo quello che le maestre pensano di me.



Penso che le maestre siano state chiare. La pagella è importante perché ha senso.