lunedì 25 agosto 2014

Mr Peek e i malintesi allo zoo


Mr Peek e i malintesi allo zoo




Mr Peek è il guardiano dello zoo. Una mattina, prima di uscire, distrattamente indossa la giacca del figliolo e inizia il suo solito giro di ispezione dello zoo. Durante il percorso, sentendosi stretto, pensa di essere improvvisamente ingrassato e inizia una divertente litania di considerazioni miserevoli sulla sua salute malridotta e sulla sua vita. Poiché parla a voce alta gli animali lo sentono e, pensando che stia parlando di loro, cominciano ad allarmarsi. Ma ecco che alla fine del percorso, Mr. Peek incontra il figlio con indosso una giacca larghissima: la sua! Così si scambiano le giacche e quando Mr Peek riprende il giro le sue considerazioni, sempre ad alta voce, sono molto più positive. Gli animali naturalmente le ascoltano e si sentono rassicurati.

Come incomincia:

“Alle 9 di mattina, più o meno, Mr Peek, il guardiano dello zoo, si prepara a fare il suo solito giro. Indossa la sua giacca preferita che lo fa sentire molto importante.
Si accorge però che è molto stretta tanto che uno dei bottoni schizza via! Non è davvero un buon inizio di giornata, ma Mr Peek va comunque al lavoro.

-Ohi ohi! Stai diventando troppo grasso- dice Mr Peek tra sé e sé, notando la sua pancetta che sporge dalla giacca.
Ma le sue parole sono udite dall’ippopotamo che pensa si parli di lui!

-Mangiare tutto quel cibo disgustoso farà malissimo!- afferma Mr Peek mentre oltrepassa la piscina dei pinguini. A queste parole, tutti i pinguini si guardano l’un l’altro terrorizzati. Hanno appena finito di fare colazione!”

WALDRON K., Mr Peek e i malintesi allo zoo, Campanila