giovedì 9 marzo 2017

Maschi e femmine, tra stereotipi e verità (1^ parte)



Nella giornata tradizionalmente dedicata alla donna, scelgo di proporre un’attività che ci trascini nel gorgo di pregiudizi e stereotipi: consegno ad ogni ragazzo un foglio, chiedo di piegarlo a metà e di scrivere in alto a sinistra I MASCHI, a destra LE FEMMINE.
Do dieci minuti di tempo per scrivere ciò che ognuno pensa, nel più totale anonimato: come sono e cosa fanno, maschi e femmine.
Trascorsi i dieci minuti, chiedo di ritirare i foglietti e comunico ai ragazzi che leggerò prima tutto quanto riguarda i maschi, poi quel che è stato scritto circa le femmine. Dopo la lettura di ogni biglietto, ipotizzeremo se sia stato scritto da un maschio o da una femmina.



Alcune frasi illuminanti, per cominciare a smontare gli stereotipi e riflettere su alcune verità:

I MASCHI

Quasi tutti i maschi guardano, giocano e scambiano le carte dei Pokemon
Puzzano
A una certa età russano
Litigano a calcio
Fanno morire dal ridere
Sono meno schizzinosi delle femmine
Sono un po’ più sensibili delle femmine
Alcune volte fanno cose stupidine e non pensano alle conseguenze
Fanno le cose come se facessero un favore grandissimo
Fanno macelli
Sono insicuri di fare il primo passo
Un po’ fuori moda
Sono vestiti quasi sempre con un pantalone la maglietta e una felpa
Certe volte a scuola fanno domande inutili per farsi notare
Fanno la pipì in piedi
Incoraggiano le femmine
Hanno le loro abitudini di vestirsi come vogliono
Sono indurmenti
Si sbrodolano
Non tanto svegli
Sono più strutturati
Si intendono di riparare
Mangiano tanto tra dolci salatini bistecche salamelle e wurstel
Sono intelligenti e hanno quasi sempre ragione
Quando sono grandi gli cresce la barba
Fanno i pisolini
Sono poco prevedibili
Sono liberi di non essere belli
Sono più intelligenti delle femmine
Hanno tanti difetti
Cercano sempre di attirare attenzioni
Sono fastidiosi quando fanno i dispetti, però senza di loro non c’è allegria
Non si annoiano
Sono loro stessi


LE FEMMINE

Di solito le femmine hanno un diario segreto o delle foto
A una certa età diventano nonne
Sono un po’ più schizzinose dei maschi
Sono un po’ più sensibili dei maschi
Ogni cosa che fanno la fanno con amore e quindi la rendono speciale
Sono più sfortunate dei maschi, devono fare figli, non è colpa mia!
Sono perfettine
Amanti del caffè
Più o meno rispettate
Si vestono con colori vivaci che ricordano la primavera
Sono più originali però un po’ timide
Sono più intelligenti dei maschi perché riescono a fare più cose contemporaneamente, invece i maschi no
Fanno la pipì sedute
Sono dolci e alcune si scambiano le cose più belle
Hanno le loro abitudini di avere cerchietti e braccialetti
Sono luccicanti per i maschi
Spettegolano
Disegnano scene romantiche
Vanno a fare shopping
Si distinguono dai maschi e si truccano spesso e hanno sempre torto e sono anche un po’ stupide
Le bambine rompono le scatole ai maschi
Alcune si credono delle perfettine
Sono più elastiche rispetto ai maschi
Vanno sempre in bagno in due
Sono loro stesse