giovedì 17 novembre 2016

Quando sono nato (gli altri)



Quando sono nata
mia mamma fioriva dalla felicità
perché ero nata.

Quando sono nata
non sapevo tante cose.

Quando sono nata
i sapori avevano un odore
gli odori avevano un sapore.

Quando sono nata
le nuvole parlavano con le onde del mare
le onde del mare parlavano con le nuvole.

Quando sono nata
il buio mi impauriva
allora per superare la paura
giocavo con le mani.

Elisa, anni 9